Halving bitcoin, in arrivo un nuovo boom per la crypto?

Foto dell'autore

Filippo Zazzi

 

Home > News feed > ICT News > Halving bitcoin, in arrivo un nuovo boom per la crypto?

L’halving Bitcoin, ossia il “dimezzamento” della crypto in circolazione, è previsto per aprile 2024. Tutti i miners sono in attesa di questo cruciale evento in attesa di un balzo verso l’alto del prezzo della criptovaluta, ma cosa significa esattamente tutto questo?

Cos’è l’halving Bitcoin

L’halving Bitcoin è un evento che si verifica all’incirca ogni quattro anni e rappresenta un momento cruciale per l’economia della criptovaluta. Questo evento riduce a metà la ricompensa in bitcoin che i miners ricevono per l’aggiunta di un nuovo blocco alla blockchain, un meccanismo progettato per controllare l’inflazione e mimare la scarsità di risorse come i metalli preziosi. Originariamente, i miners ricevevano 50 BTC per blocco, ma dopo l’ultimo halving nel 2020, la ricompensa è stata ridotta a 6,25 BTC e si prevede che scenderà a 3,125 BTC nel prossimo halving previsto per aprile 2024​.

Impatto sull’offerta e sulla domanda

Dal punto di vista economico, l’halving Bitcoin riduce l’offerta di nuovi bitcoin entranti nel mercato. Se la domanda rimane costante o aumenta, teoricamente, il prezzo del bitcoin dovrebbe aumentare. Storicamente, ogni evento di halving è stato seguito da un apprezzamento significativo del prezzo del bitcoin nei mesi successivi. Ad esempio, sei mesi dopo l’halving del 2020, il prezzo del bitcoin è cresciuto considerevolmente, passando da circa $8,600 a oltre $15,700​.

Ripercussioni per i minatori e per il mercato

Ogni halving Bitcoin pone sfide economiche per i minatori, poiché la ricompensa per il mining di ciascun blocco si riduce, potenzialmente raddoppiando i costi di mining per bitcoin. Questo può spingere alcuni minatori meno efficienti a uscire dal mercato, il che potrebbe avere ripercussioni temporanee sulla velocità di elaborazione delle transazioni nella rete. Tuttavia, storicamente la rete Bitcoin ha dimostrato di essere resiliente, con minatori più grandi che spesso acquistano operazioni più piccole, mantenendo un equilibrio nell’ecosistema di mining​.

Implicazioni a lungo termine e aspettative per il 2024

L’halving Bitcoin è visto come un catalizzatore per l’innovazione nel campo della tecnologia blockchain e stimola un rinnovato interesse istituzionale per il bitcoin. Con il successo degli ETF basati sul bitcoin e l’aumento delle attività su protocolli come il DeFi e i layer-2 sulla rete Bitcoin, l’evento di halving del 2024 si preannuncia particolarmente significativo, combinando fattori tecnologici ed economici che potrebbero influenzare fortemente il prezzo e l’adozione della criptovaluta​.

Lascia un commento