Consegna continua “CD”: cos’è, esempi, risorse utili

Foto dell'autore

Andrea Barbieri

 

Home > News feed > Competenze e tecnologie > Consegna continua “CD”: cos’è, esempi, risorse utili

Consegna Continua (CD): significato

Cos’è

La Consegna Continua (CD) è una metodologia di sviluppo software che implica l’automazione dei processi di rilascio di software, al fine di rendere le nuove funzionalità e aggiornamenti disponibili ai clienti in modo più rapido ed efficiente. Questa pratica è strettamente correlata all’Integrazione Continua (CI), e insieme formano una pipeline CI/CD, un componente fondamentale nel workflow di DevOps.

Tipologie, differenze e vantaggi

Esistono due tipi principali di Consegna Continua: la Consegna Continua (CD) stessa e il Rilascio Continuo (CR). Mentre la CD si concentra sull’automazione del processo di rilascio fino allo stadio di produzione, il CR porta l’automazione un passo oltre, automatizzando anche il rilascio in produzione. La scelta tra CD e CR dipende dai requisiti specifici del progetto e del business.

Alcuni dei vantaggi principali della Consegna Continua includono:

  • Velocità di rilascio: la CD permette di rilasciare nuove funzionalità e aggiornamenti molto più velocemente rispetto ai metodi tradizionali.
  • Qualità del software: grazie alla frequente iterazione e ai feedback rapidi, la qualità del software può essere migliorata.
  • Riduzione del rischio: rilasciando piccoli aggiornamenti frequentemente, il rischio associato a ciascun rilascio è ridotto.
  • Efficienza del team: l’automazione dei processi di rilascio libera tempo per lo sviluppo di nuove funzionalità, aumentando l’efficienza del team di sviluppo.

Consegna Continua (CD): il contesto d’uso

La Consegna Continua (CD) trova il suo contesto d’uso primario negli ambienti di sviluppo Agile e DevOps. Questi contesti valorizzano l’efficienza, l’automazione e la rapida iterazione, ideali per la CD. Inoltre, la CD può essere utilizzata in vari settori, compresi software, IT, e-commerce e fintech, dove è fondamentale la rapida consegna di nuove funzionalità e miglioramenti.

Strumenti

Esistono vari strumenti che supportano la Consegna Continua. Di seguito ne elencheremo alcuni:

Jenkins

Jenkins è uno strumento open-source di integrazione continua che supporta la consegna e il rilascio continui. Consente di automatizzare varie fasi del ciclo di vita dello sviluppo del software, compresa la costruzione, il testing e il rilascio.

Travis CI

Travis CI è uno strumento di integrazione continua che si integra facilmente con GitHub. Supporta vari linguaggi di programmazione e offre la possibilità di definire e controllare il ciclo di vita dello sviluppo del software.

CircleCI

CircleCI è un servizio di CI/CD che può essere utilizzato per automatizzare il processo di rilascio. Offre un’eccellente integrazione con GitHub e Bitbucket.

Esempi e casi d’uso

La Consegna Continua ha una vasta gamma di applicazioni pratiche. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

Aggiornamenti di prodotti software

Molti prodotti software, come quelli offerti da aziende come Adobe o Microsoft, utilizzano la CD per rilasciare frequenti aggiornamenti e nuove funzionalità ai loro clienti.

Servizi web e applicazioni

I servizi web e le applicazioni, come le applicazioni di e-commerce o i servizi di streaming, utilizzano la CD per assicurare che i nuovi aggiornamenti e le correzioni di bug possano essere rilasciati rapidamente senza interrompere il servizio.

Sviluppo di giochi

Anche l’industria dei videogiochi beneficia della CD, permettendo agli sviluppatori di rilasciare nuovi contenuti, correzioni di bug e aggiornamenti di bilanciamento in modo efficiente e tempestivo.

Risorse utili per studiare e approfondire la Consegna Continua (CD)

Siti web

  • Jenkins.io: Il sito ufficiale di Jenkins, un importante strumento di CD, offre una vasta gamma di risorse, inclusi documenti, guide per l’utente e tutorial.
  • DevOps.com: Un portale completo per tutti gli aspetti di DevOps, inclusa la CD. Offre articoli, white paper, webinar e molto altro.
  • DZone: Questo sito offre una serie di guide e articoli sulla CD e su argomenti correlati.

Community

  • Stack Overflow: Una community di sviluppatori dove si possono porre domande e trovare risposte su molti aspetti della CD.
  • Reddit: Ci sono diversi subreddit dedicati a DevOps e CD, come r/devops e r/cicd.
  • Slack: Ci sono diversi canali Slack dedicati a DevOps e CD, dove gli utenti possono condividere conoscenze ed esperienze.

Certificazioni

  • Certificazione Jenkins Engineer: Questa certificazione riconosce la competenza nell’utilizzo di Jenkins per la CD.
  • Certified Kubernetes Administrator: Mentre non specificamente per la CD, questa certificazione copre molte competenze utili per la CD, compreso l’uso di Kubernetes per la distribuzione di applicazioni.

Libri

  • “Continuous Delivery: Reliable Software Releases through Build, Test, and Deployment Automation” di Jez Humble e David Farley: Questo libro è un’opera fondamentale per capire le pratiche di CD.
  • “The DevOps Handbook: How to Create World-Class Agility, Reliability, and Security in Technology Organizations” di Gene Kim, Jez Humble, Patrick Debois e John Willis: Un’altra lettura obbligatoria per chiunque sia interessato a DevOps e CD.

Lavoro e Consegna Continua (CD)

Competenze

Le competenze richieste per lavorare con la Consegna Continua (CD) includono la familiarità con vari strumenti e pratiche. Questi includono, ma non sono limitati a, una solida comprensione di Integrazione Continua (CI), la conoscenza di strumenti di CD come Jenkins, GitLab CI/CD, Bamboo e CircleCI. La comprensione dei container, come Docker, e delle piattaforme di orchestrazione, come Kubernetes, è altrettanto importante. Infine, una buona padronanza dei principi e delle pratiche di DevOps e un’ottima conoscenza di scripting e automazione sono fondamentali.

Domande tecniche ai colloqui sulla Consegna Continua

  • Qual è la differenza tra Integrazione Continua e Consegna Continua?
  • Che cos’è un pipeline di consegna continua e come lo si configura?
  • Qual è il tuo approccio per gestire le configurazioni nell’ambiente di CD?
  • Descrivi un problema che hai riscontrato in un ambiente di CD e come lo hai risolto.
  • Che tipo di test includeresti in un pipeline di CD?
  • Come gestisci le dipendenze in un pipeline di CD?
  • Qual è la tua esperienza con gli strumenti di CD come Jenkins o GitLab CI/CD?
  • Quali strategie utilizzerebbe per implementare il rollback in un sistema di CD?

Lascia un commento